Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

HOME » visione olistica » Aromaterapia Sottile

Aromaterapia Sottile

Con il termine aromaterapia sottile si intende l'uso degli oli essenziali per il raggiungimento del benessere o per la cura dello spirito. Il trattamento avviene in modo non fisico, al contrario dell'aromaterapia convenzionale. In tale tipo di pratica l'attenzione è posta alla cura dell'inconscio, della psiche e dell'anima.

I praticanti di questa disciplina descrivono l'aromaterapia sottile come una forma di riequilibrio totale, che tramite l'uso di oli essenziali stimolerebbe meditazione, l'espansione della propria coscienza, la visualizzazione e le differenti tecniche di lavoro sull'inconscio.

Può includere altre pratiche quali i massaggi aurici, il riequilibrio dei chakra e lo sviluppo della propria personalità e spiritualità

Nell'aromaterapia sottile non c'è contatto fisico diretto tra gli oli e il corpo fisico: non vengono eseguiti massaggi o altri tipi di manipolazioni, il terapeuta non tocca il corpo del paziente e solitamente non vi sono manipolazioni.. Secondo questa teoria il corpo verrebbe guarito "indirettamente": gli oli essenziali interagirebbero con la mente attraverso l'olfatto, apportando benefici. I sostenitori della teoria affermano che si tratti di una pratica i cui effetti sarebbero osservabili solo a livello empirico e individuale. Questo impedirebbe di sottoporre a un controllo scientifica oggettiva queste pratiche.

 



Torna indietro
Condividi questa pagina
Passaparola. Condividi questa pagina con parenti e amici