Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

HOME » visione olistica » Cristalloterapia

Cristalloterapia

E' noto che il cristallo naturale (più propriamente detto Quarzo Ialino) possiede qualità chimiche.e fisiche che ne determinano un ampio utilizzo nella produzione di oggetti di uso comune.

Alla fine dell'Ottocento, Madame Curie e la sua equipe condussero approfondite ricerche sulle proprietà dei Quarzi. Queste ricerche aprirono la via all'attuale utilizzo scientifico degli stessi.

Fu scoperto che la percussione o la pressione sul Cristallo determinano vibrazioni e scintille (piezoelettricità). Il nostro orologio, ad esempio, contiene un microscopico Quarzo che lo fa funzionare. La batteria manda una carica elettrica che fa vibrare ritmicamente e costantemente il Quarzo. Praticamente il Quarzo non si esaurisce mai perché si ricarica dell'Energia Cosmica di cui è permeato l'Universo. Il Quarzo (e tutte le altre pietre) racchiude in sé - milioni di anni di Energia ed è in costante comunicazione con tutti gli altri Campi Energetici.

E' qui che il Quarzo si rivela un preziosissimo strumento che, programmato e utilizzato opportunamente, ci sintonizza con le vibrazioni energetiche necessarie al nostro benessere e al nostro equilibrio. Infatti ad ogni Chakra corrispondono un colore dell'arcobaleno, una nota musicale ed una Gemma che, per affinità cromatica, vibrano in sintonia con esso mettendolo in contatto con l'energia cosmica. Ponendo una gemma sul punto corrispondente al suo Chakra si possono ottenere notevoli benefici grazie all'amplificazione delle vibrazioni del suo colore. Nello specifico, per ottenere lo scambio equilibrato di energia tra i vari Chakra sono indispensabili i Quarzi a Due Punte (bipolari), per aumentare la potenza vibratoria di qualsiasi gemma sono efficaci le Piramidi di Quarzo (Ialino, Rosa e Ametista) e per ricaricare di energia le gemme utilizzate è opportuno lasciarle riposare su gruppi di quarzi detti Druse. A questo punto è bene rammentare il collegamento della Cristalloterapia con altre Terapie e Filosofie alternative che si saldano l'una con l'altra in questa. visione olistica e globale delle Energie. Facciamo riferimento alle illuminate intuizioni di Bach che, con la Floriterapia, ha collegato profeticamente Emtozioni-Chakra-Stato Mentale. e per ultimo (e qui gli ultimi sono i primi) l'importanza della conoscenza e dello studio del Nodo Karmico nel tema natale, ad interpretazione.ed ausilio del nostro cammino attuale.

Non si tratta di una terapia medica, ma di un metodo per riarmonizzare e mantenere il benessere fisico attraverso l’uso di gemme, pietre preziose, cristalli, considerati ricchi di energie sottili, trasmissibili per assorbimento dall’organismo umano.

Secondo gli esperti di cristalloterapia i minerali dotati di proprietà terapeutiche oltre a quelli comunemente usati dalla medicina ufficiale (calcio, ferro, potassio, zinco, rame…) sarebbero ben più numerosi, comprendendo moltissime pietre preziose, gemme e cristalli di cui è possibile sfruttare la potente vibrazione energetica.



Torna indietro
Condividi questa pagina
Passaparola. Condividi questa pagina con parenti e amici