Questo sito potrebbe utilizzare cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. Leggi di più

HOME » visione olistica » Floriterapia

Floriterapia

I fiori di bach

"La malattia non è né una crudeltà in sé, né una punizione, ma solo ed esclusivamente un correttivo, uno strumento di cui la nostra anima si serve per indicarci i nostri errori, per trattenerci da sbagli più gravi, per impedirci di suscitare maggiori ombre e per ricondurci alla via della verità e della luce, dalla quale non avremmo mai dovuto scostarci." (Edward Bach)

Non sono medicinali (e non sostituiscono una terapia medica), non è omeopatia, non è fitoterapia o altro. Non hanno controindicazione alcuna, non interagiscono con medicinali o prodotti omeopatici, non vengono influenzati da fumo, menta, caffè, medicine o altro. Non necessitano di essere presi a stomaco pieno o vuoto, non hanno orari prestabiliti per l’assunzione, non succede nulla se si sbaglia la posologia (se prendete 4 gocce come giusto o 5 o 6 per errore), non c’è un principio attivo all’interno… I fiori di Bach sono acqua con impressa l’energia del fiore. Generalmente vengono prese 4 gocce per almeno 4 volte al giorno in 4 o piu momenti che scegliamo noi.


I Fiori di Bach vengono utilizzati da oltre 70 anni in tutto il mondo da medici, naturopati, veterinari e dalle persone comuni. L'impiego è facile, adatto a tutta la famiglia ed anche agli animali e alle piante.

I fiori, colti nel momento della fioritura quando hanno ancora in sé il seme, vengono posati sulla superficie dell’acqua pura contenuta in un recipiente di vetro sottile e quindi lasciati al sole per tre giorni. Il calore del sole fa sì che l’energia vitale passi dal fiore all’acqua che viene imbottigliata con aggiunta di poca quantità di brandy come conservante.

Contrariamente all’omeopatia classica, i rimedi di Bach non vengono influenzati da alcun farmaco e non interferiscono con le azioni di questi; pertanto è possibile assumerli anche mentre si effettua una terapia della medicina ufficiale.

Ovviamente essendo qui in gioco "energie" non misurabili da un punto di vista scientifico occidentale, come per l’agopuntura, valgono i risultati clinici positivi riscontrati in ormai 50 anni di applicazione del metodo.

Perché proprio questa parte della pianta, cioè i fiori? In questa parte della pianta è racchiuso tutto il potenziale della pianta stessa.

Mentre le radici, il fusto e le foglie racchiudono la parte più materiale e già manifesta, e mentre il seme, ancora non manifestato, riassumere in esso tutte le caratteristiche peculiari di quella pianta, permettendo una sua riproduzione; il fiore è il ponte, il legame che simbolicamente e materialmente collega queste due parti. D'altra parte spesso, e in tante culture si è usato il fiore come simbolo d'avvenimenti ed emozioni e portatore di messaggi

Ognuno dei 38 Fiori del Dr. Bach riequilibra un particolare stato emozionale  I Fiori di Bach esplicano la loro azione curativa riequilibrando le emozioni. Il paziente è visto come un individuo completo e non solo come corpo fisico con dei sintomi. non aiuta la persona a reprimere gli atteggiamenti negativi, bensì a trasformare questi ultimi nel loro lato positivo

I Fiori di Bach causano un "effetto placebo"?
Solitamente con effetto placebo si intende la suggestione che prova una persona assumendo un prodotto ma anche neonati, piante e animali traggono giovamento dai rimedi floreali, quindi è difficile pensare che sia solo suggestione.

I Fiori di Bach hanno controindicazioni?
Assolutamente no. I Fiori di Bach sono un metodo di cura semplice e naturale, non sono assolutamente nocivi e non hanno alcun tipo di controindicazioni. Si possono usare per neonati fin dal primo giorno e per gli anziani di qualsiasi età. Fanno bene agli animali e aiutano le vostre piante a crescere forti e robuste.

I Fiori di Bach hanno effetti collaterali?
Assolutamente no. I Fiori di Bach non hanno nessun effetto collaterale e possono essere presi con la massima tranquillità.

I Fiori di Bach interagiscono con farmaci o altre sostanze?
Assolutamente no. I Fiori di Bach non hanno alcun tipo di interazione con farmaci o sostanze.

I Fiori di Bach creano dipendenza?
Assolutamente no. I Fiori di Bach non creano alcun tipo di dipendenza.

I Fiori di Bach sostituiscono le prescrizioni mediche?
Assolutamente no. I Fiori di Bach non sostituiscono mai le prescrizioni mediche. Il Floriterapeuta non è un Medico e non esegue né diagnosi né terapie. Il Floriterapeuta consiglia i Fiori di Bach che riequilibrano le emozioni della persona.



Torna indietro
Condividi questa pagina
Passaparola. Condividi questa pagina con parenti e amici